Legali.com
il sito degli avvocati italiani

Sito per gli avvocati italiani, per tenersi aggiornati, sfruttare le nuove tecnologie, dialogare con i colleghi, sottoporre quesiti giuridici, fare ricerche in ambito legale.
I giuristi che vogliono inviare articoli o notizie, si possono registrare online inserendo i propri dati dal link "Connettersi", posto in fondo alla pagina a sinistra. Clicca qui per vedere il video con le istruzioni per la pubblicazione degli articoli.

Nuove regole per la mediazione tributaria
Articolo pubblicato online il 11 dicembre 2013

di Maurizio Villani, Francesca Giorgia Romana Sannicandro
Stampare logo imprimer

Ormai da diverso tempo assistiamo a vari tentativi di risoluzione delle controversie come metodi alternativi alle aule delle commissioni tributarie.
C come la sensazione di voler restringere lambito della giurisdizione.
In ogni branca del diritto, oramai, presente listituto della mediazione, intenta a ridurre il contenzioso e, contestualmente, ad evitare anche i costi di giudizi spesso illegittimi o immotivati.
il caso della mediazione tributaria, nata con lart. 39 commi 9 10 11 del D.L. n. 98 del 06.07.2011 convertito con modificazioni in L. n. 111 del 15.07.2011, pubblicata sulla Gazzetta ufficiale del 16 luglio 2011 (manovra economica 2012-2014) , che introduce, nel D. Lgs. 546/92 (recante disposizioni in materia di processo tributario), lart. 17 bis, rubricato il reclamo e la mediazione.
A partire da gennaio 2014 la mediazione tributaria non sar pi la stessa: e meno male!!

Continua a leggere il PDF...

PDF - 147.3 Kb
L’articolo completo in PDF


Sito realizzato con SPIP
con il modello ESCAL-V3
Versione: 3.79.33