Legali.com
il sito degli avvocati italiani

Sito per gli avvocati italiani, per tenersi aggiornati, sfruttare le nuove tecnologie, dialogare con i colleghi, sottoporre quesiti giuridici, fare ricerche in ambito legale.
I giuristi che vogliono inviare articoli o notizie, si possono registrare online inserendo i propri dati dal link "Connettersi", posto in fondo alla pagina a sinistra. Clicca qui per vedere il video con le istruzioni per la pubblicazione degli articoli.

Call for Paper - e-privacy 2014 spring edition
Articolo pubblicato online il 31 gennaio 2014

di Francesco Pagano
Stampare logo imprimer

Il 4 e 5 aprile, in netto anticipo rispetto alle passate edizioni, a Firenze, si terr "e-privacy 2014 spring edition".

Il tema di questa edizione : "La privacy che verr"

Le esigenze di riservatezza e di tutela nel mondo delle tecnologie usate (ed abusate) compulsivamente.

Il tema del vivere in un mondo dove analogico e digitale si sono fusi, spesso in maniera completa, gi apparso prepotentemente nelle ultime edizioni di e-privacy. E’ questa la ragione per farne il tema di questa edizione, tema solo apparentemente semplice e generico.

Cosa si pu dire di preciso e pratico di un mondo dove le televisioni ti guardano, e dove ai manifestanti l’avviso di disperdersi arriva non tramite megafono ma via SMS? Evocare il Grande Fratello non basta pi; il tempo degli ammonimenti finito, ed inizia quello del realismo, fatto di cronache e di ricette, sia per il Cittadino che per lo Stato

Come si pu vivere in questo mondo, come lo si pu regolare? E come spiegare tutto questo ai nativi digitali, che si avviano ad essere un nuovo e molto avanzato tipo di "analfabeti digitali"? Sembra davvero che il problema principale per gli addetti ai lavori sia quello di rivisitare quanto fatto in passato per ripensarlo completamente.

Su questi temi il comitato organizzatore di e-privacy 2014 apre una Call for Paper formale, con inizio il 3 febbraio e che si chiuder il 7 marzo.

Non vengono proposti quest’anno temi preferenziali, al fine preciso di sollecitare interventi di tutte le tipologie.

Ancora pi del consueto quindi, saranno valutate proposte su temi tanto specialistici quanto generici, legali, tecnologici e sociologici.

Le accettazioni saranno comunicate agli autori entro il 14 marzo.

La consegna preliminare delle relazioni e/o slide degli interventi accettati dovr essere effettuata entro il 28 marzo.

Le persone ed associazioni interessate a proporre un intervento possono inviare la proposta all’indirizzo cfp-eprivacy@winstonsmith.org

La proposta deve includere:

- Nome del relatore
- Eventuale associazione rappresentata
- Indirizzo di posta di riferimento
- Recapito telefonico
- Titolo
- Durata prevista dell’intervento e dell’eventuale Q&A
- Outline dell’intervento (circa 200-300 battute)
- necessit di sussidi particolari oltre la videoproiezione
- (facoltativo) Abstract con riferimenti (meno di 1500 battute)
- (facoltativo) disponibilit alla pubblicazione del materiale
prodotto sotto licenza libera
- (facoltativo) disponibilit alla pubblicazione di registrazioni audio
- (facoltativo) disponibilit alla pubblicazione di registrazioni video

La manifestazione organizzata dal Progetto Winston Smith, da HERMES - Centro Studi Trasparenza e Diritti Umani Digitali e da altre organizzazioni, aziende ed associazioni.

Maggiori informazioni saranno pubblicate sul sito del Convegno non appena disponibili.



Sito realizzato con SPIP
con il modello ESCAL-V3
Versione: 3.79.33