Legali.com
il sito degli avvocati italiani

Sito per gli avvocati italiani, per tenersi aggiornati, sfruttare le nuove tecnologie, dialogare con i colleghi, sottoporre quesiti giuridici, fare ricerche in ambito legale.
I giuristi che vogliono inviare articoli o notizie, si possono registrare online inserendo i propri dati dal link "Connettersi", posto in fondo alla pagina a sinistra. Clicca qui per vedere il video con le istruzioni per la pubblicazione degli articoli.

Call for papers: CED 2014 a Milano
Articolo pubblicato online il 14 luglio 2014

di Francesco Pagano
Stampare logo imprimer

Il 15, 16 e 17 dicembre 2014, presso l’Università degli Studi di Milano, si terrà il CED 2014, 1st Legal Informatics Scholars Conference (1a Conferenza Italiana degli Studiosi di Informatica Giuridica). Quello che segue è il comunicato con il call for papers.

“Gentile Studioso,

l’occasione mi è lieta per invitarLa a presentare un paper in lingua italiana o inglese in vista della Conferenza degli Studiosi di Informatica Giuridica che si terrà nel mese di dicembre 2014 presso l’Università degli Studi di Milano, in occasione dei quindici anni di pubblicazione della rivista scientifica “Ciberspazio e Diritto”. La Conferenza è denominata CED 2014: Legal Informatics Scholars Conference.

La Conferenza sarà costituita da una serie di paper workshops: non ci saranno, pertanto, relatori nel senso tradizionale del termine, ma ciascun paper sarà pubblicamente discusso da altri studiosi nella rispettiva sessione tematica, moderata da un primo discussant – scelto appositamente dal Comitato organizzatore dell’evento – che manterrà, poi, l’ordine nel dibattito in aula.

L’Autore parteciperà, quindi, sia alla discussione riguardante il proprio paper sia a quelle relative ai papers degli altri studiosi, che sarà tenuto a leggere.

La Conferenza NON è aperta al pubblico, ma ai soli Autori dei papers accettati. Essa si articolerà in sei sessioni giornaliere da 45 minuti l’una per tutte le tre giornate di Conferenza.

Ogni partecipante dovrà essere preparato a discutere almeno tre papers altrui a giornata.

In particolare, si indicano qui di seguito più in dettaglio le linee guida:

Inviare un abstract ampio (tra i 7.000 e i 10.000 caratteri, spazi e note compresi) del paper all’indirizzo di e-mail giovanni.ziccardi@unimi.it entro le ore 24 del giorno 30 settembre 2014.

L’abstract sarà vagliato dall’Organizzazione della Conferenza. Se approvato, ne sarà comunicata l’avvenuta approvazione e la sessione di pertinenza entro le ore 24 del giorno 15 ottobre 2014.

L’Autore del paper accettato dovrà, quindi, inviare la versione definitiva del paper, che sarà poi trasmessa a tutti gli altri Studiosi partecipanti alla Conferenza, entro il 15 novembre 2014.

I papers non saranno in alcun modo pubblicati all’esterno, e rimarranno riservati a uso esclusivo della Conferenza e della discussione. Durante i lavori non saranno fatte circolare né divulgate parti dei papers se non ai partecipanti alla Conferenza. Sono ammessi papers provvisori o che contengano spunti interessanti, anche se non ancora completamente sviluppati.

Proponendosi di partecipare alla Conferenza, ci si assume l’impegno di leggere e prepararsi alla discussione sui papers altrui e di partecipare a tutte le sessioni nell’arco delle tre giornate.

Lo svolgimento della discussione sarà improntato a una critica serrata ma costruttiva dei risultati o temi proposti. Un moderatore della Conferenza introdurrà brevemente il paper (massimo dieci minuti), si assicurerà di garantire interventi brevi da parte dei discussants (massimo cinque minuti) e coordinerà il dibattito.

I temi, affrontati anche con un approccio interdisciplinare, che possono essere oggetto dei papers, e che saranno topics delle sessioni di discussione, sono i seguenti: i) controllo e sorveglianza globale; ii) leaking e whistleblowing; iii) privacy e sicurezza personale e aziendale; iv) informazione giuridica in rete, banche di dati e linguaggio di ricerca del giurista; v) crimini informatici; vi) investigazioni digitali; vii) presenza in rete del giurista e deontologia; viii) diritti fondamentali in Rete.

L’Organizzazione della Conferenza si riserva di accettare papers anche al di fuori delle tematiche indicate, nel caso il tema proposto si prospetti interessante in un’ottica di dibattito tra gli Studiosi della materia.

Riepilogo delle scadenze:

30 settembre 2014: invio di un ampio abstract del paper all’indirizzo giovanni.ziccardi@unimi.it

15 ottobre 2014: comunicazione dell’accettazione o meno del paper

15 novembre 2014: invio della versione finale del paper e diffusione dello stesso agli altri Studiosi

15, 16 e 17 dicembre 2014: Conferenza presso l’Università degli Studi di Milano”


freccia Sul web : Sul WEB


Sito realizzato con SPIP
con il modello ESCAL-V3
Versione: 3.79.33