Legali.com
il sito degli avvocati italiani

Sito per gli avvocati italiani, per tenersi aggiornati, sfruttare le nuove tecnologie, dialogare con i colleghi, sottoporre quesiti giuridici, fare ricerche in ambito legale.
I giuristi che vogliono inviare articoli o notizie, si possono registrare online inserendo i propri dati dal link "Connettersi", posto in fondo alla pagina a sinistra. Clicca qui per vedere il video con le istruzioni per la pubblicazione degli articoli.

L’informatizzazione del processo civile telematico: tesi del Dott. Marcello Uras
Articolo pubblicato online il 5 gennaio 2007

di Francesco Pagano
Stampare logo imprimer

La tesi realizzata riguarda la trattazione di uno degli
argomenti che da qualche anno si imposto come uno dei
principali progetti attuati per "informatizzare" il mondo
giuridico.
Il progetto nel suo insieme molto complesso, e richiede la
collaborazione di un gran numero di persone, enti e
infrastrutture insieme all’utilizzo di numerosi e moderni
mezzi tecnici e metodi necessari ad attuare nel loro
complesso quell’insieme di procedure che costituiscono in
sostanza il processo civile telematico.
Ho parlato di diverse "fasi" ,poich non corretto concepire
il processo civile telematico come un singolo, pi o meno
ampio, processo , ma come qualcosa che viene fuori dalla
validazione di tutta una serie di tecniche minori che ne
stanno alla base, e senza le quali sarebbe impensabile o
perlomeno inattuabile.
In questa tesi si andranno ad analizzare proprio tutte
queste tecniche che permettono l’informatizzazione nelle
varie fasi giuridiche del processo civile , cosi potr esser
fatta una approfondita analisi riguardante quel complesso di
3
procedure che nel loro insieme rappresentano il processo
civile telematico.

Downloads File da inviare:
  • Tesi completa
  • 1.6 Mb / PDF


Sito realizzato con SPIP
con il modello ESCAL-V3
Versione: 3.79.33