Legali.com
il sito degli avvocati italiani

Sito per gli avvocati italiani, per tenersi aggiornati, sfruttare le nuove tecnologie, dialogare con i colleghi, sottoporre quesiti giuridici, fare ricerche in ambito legale.
I giuristi che vogliono inviare articoli o notizie, si possono registrare online inserendo i propri dati dal link "Connettersi", posto in fondo alla pagina a sinistra. Clicca qui per vedere il video con le istruzioni per la pubblicazione degli articoli.

Arriva la class action
Articolo pubblicato online il 20 novembre 2007

di Francesco Pagano
Stampare logo imprimer

La "class action", ossia l’azione collettiva risarcitoria, entra nell’ordinamento italiano.
L’aula del Senato ha approvato un emendamento alla finanziaria, presentato da Roberto Manzione e Willer Bordon, che "istituisce e disciplina" il nuovo strumento per la tutela dei consumatori e utenti.

Per approfondimenti:
- Arriva la class action, arma dei consumatori
- Class action: Pisicchio, in commissione giustizia un testo attento alle istanze del cittadino
- Class action,principio su cui lavorare, legge rozza -Montezemolo
- Class action, bene tutela ma molto da rivedere



Sito realizzato con SPIP
con il modello ESCAL-V3
Versione: 3.79.33