Legali.com
il sito degli avvocati italiani

Sito per gli avvocati italiani, per tenersi aggiornati, sfruttare le nuove tecnologie, dialogare con i colleghi, sottoporre quesiti giuridici, fare ricerche in ambito legale.
I giuristi che vogliono inviare articoli o notizie, si possono registrare online inserendo i propri dati dal link "Connettersi", posto in fondo alla pagina a sinistra. Clicca qui per vedere il video con le istruzioni per la pubblicazione degli articoli.

Braccialetto elettronico ed espulsione di detenuti stranieri
Articolo pubblicato online il 15 settembre 2008

di Francesco Pagano
Stampare logo imprimer

Per evitare il rischio di sovraffollamenti e rivolte, il Governo mette preventivamente a punto un piano-carceri. Prevede l’espulsione di migliaia di detenuti stranieri, che verranno rimandati nei Paesi di origine a scontare la restante parte della pena, e l’applicazione della carcerazione domiciliare per altre migliaia di detenuti, che saranno controllati attraverso un braccialetto elettronico che garantisce evasioni e recidive zero. "Lavoriamo per prevenire e contenere il sovraffollamento", afferma in un’intervista al quotidiano La Repubblica il guardasigilli Angelino Alfano. Che ribadisce, nel medio periodo, la volont di "costruire nuove carceri ed ampliare quelle esistenti laddove possibile".



Sito realizzato con SPIP
con il modello ESCAL-V3
Versione: 3.79.33