Legali.com

il sito degli avvocati italiani

Home > News > Campagna sociale: emergenza malnutrizione Somalia

Campagna sociale: emergenza malnutrizione Somalia

mercoledì 26 ottobre 2011, di Francesco Pagano

L’effetto devastante dell’ultima siccità, in un paese già dilaniato da 20 anni di guerra civile, costringe ogni giorno centinaia di donne e bambini nei campi rifugiati in Kenya ed Etiopia.

Dall’inizio di questa grave emergenza, gli operatori di Medici Senza Frontiere:

- hanno curato più di 38.000 tra bambini, donne in stato di gravidanza nei centri nutrizionali allestiti in Somalia, Etiopia e Kenya

- hanno vaccinato più di 11.000 bambini contro il morbillo in Somalia

- hanno distribuito incessantemente acqua potabile e generi di prima necessità, come sapone e teli di plastica per allestire ripari.

Resta ancora molto da fare e i fondi a disposizione non sono ancora sufficienti.

Abbiamo bisogno del tuo aiuto per dare voce a chi non ne ha.

Fai subito una donazione o devolvi una parte delle entrate della tua azienda alle operazioni di soccorso in Somalia.

Qualunque contributo, anche il più piccolo, arriverà subito dove serve e potrà salvare molte vite.


Vedi on line : Il sito di Medici Senza Frontiere